La dottoressa

nutrizionista, biologia cellulare, biologia molecolare

“Il dottore del futuro non darà medicine , ma invece motiverà i suoi pazienti ad avere cura del proprio corpo, alla dieta , ed alla causa e prevenzione della malattia

 

Curriculum professionale

consulente nutrizionale, ambito nutrizionale, metabolismo

Ho conseguito la laurea in Biologia Sperimentale e Applicata presso l’Università degli Studi di Pavia.

In seguito ho ottenuto l’abilitazione nella Sezione A dell’Albo Nazionale dei Biologi per lo svolgimento della professione di biologa nutrizionista.

 

Dal 2006 al 2011, ho collaborato con l’IGM CNR (Istituto di Genetica Molecolare del Consiglio Nazionale delle Ricerche) svolgendo attività di ricerca.

 

Ho svolto attività di consulenza nutrizionale presso Abbot e dermocosmetica presso l'Oreal paris

Prossima al conseguimento di diploma del Master in Nutrizione Umana presso l’Università degli Studi di Pavia.

 

I principali campi di specializzazione sono la nutrizione umana in condizione sia fisiologiche che patologiche, la fitoterapia e l'omeopatia, la fisiologia, la biochimica umana, l’immunologia e la biologia cellulare e molecolare.

obiettivo del percorso nutrizionale

ietaGIFT: funziona?

Le sequenze alimentari non si basano sul conteggio calorico, bensì sulla stimolazione naturale del metabolismo mediante l'attivazione dei centri di regolazione. Più precisamente, mira a modificare l'assetto bio-regolatore del food-intake agendo direttamente sulle sedi cerebrali dell'ipotalamo e promuovendo il consumo calorico invece che il deposito adiposo.

Lavorando sul metabolismo e non sulla decurtazione calorica è possibile conservare la massa muscolare, eliminare la massa grassa e la ritenzione idrica, con il vantaggio del guadagno progressivo e costante.

Le mie diete si basano su quattro principi fondati dal Dott. Attilio Speciani: gradualità, individualità, flessibilità e tono .

L'idea è quella di non contare le calorie e mangiare in modo variato, completo ed equilibrato, al fine di ripristinare il peso ideale eliminando la massa grassa in eccesso.

DietaGIFT : funziona?

Principi cardine:

  • Mantenimento della calma insulinica grazie ad una riduzione dei carboidrati ad alto indice glicemico
  • Iper-attivazione metabolica al fine di incrementare il consumo dei grassi
  • Scelta accurata di cibi sani non alterati dalle lavorazioni industriali

Potrebbe interessarti: http://www.my-personaltrainer.it/alimentazione/dieta-gift.html

Share by: