la piramide motoria

attività fisica corretta. attività per restare in forma

IL CORPO UMANO E' FATTO PER IL MOVIMENTO

Lo stile di vita delle società occidentali è caratterizzato da un progressivo aumento della sedentarietà.

Lo sforzo fisico ed il movimento sono sempre più contenuti e la spesa energetica giornaliera del nostro organismo si riduce, sempre di più, al solo metabolismo o basale, mentre i consumi alimentari restano quasi invariati come quantità.

Il 30% del dispendio energetico giornaliero di un soggetto adulto sano dovrebbe essere attribuibile all’attività fisica. Secondo l’Organizzazione Mondiale della Sanità – OMS -, la pratica di un’attività sportiva o motoria ha effetti benefici sullo stato di salute.

Si consiglia di praticare almeno 30 minuti al giorno di attività fisica moderata, corrispondenti più o meno a 3.500 passi per ottenere benefici per la salute.

Fonte: "Università La Sapienza" Roma

 

diabete: parliamone insieme

Mantenere sotto controllo il livello degli zuccheri nel sangue (indispensabili al nutrimento del cervello) è uno dei compiti più importanti per il nostro organismo.

 

Un'alimentazione sempre più ricca di zuccheri, abbinata ad abitudini di vita sempre più sedentarie., sta rendendo questa funzione metabolica "naturale" una vera e propria impresa.

La prevenzione dal diabete significa perciò necessariamente un'adeguata attività fisica e la riduzione dell'assunzione di zuccheri. Ma quanto zucchero è davvero troppo?

Il diabete è una fra le patologie più invalidanti, ma al tempo stesso più facili da tenere sotto controllo anche e soprattutto attraverso una corretta alimentazione

Tratto da: libro "iperglicemia e diabete, prevenzione,farmaci o stile di vita?"

autori Dott. Attilio e Luca speciani

 

post-gravidanza

Sequenze alimentari personalizzate,
per chi allatta al seno e per chi no

 

Share by: